Semirimorchi aperti ribassati Vicentini Trasporti


I nostri semirimorchi aperti ribassati sono dotati di un pianale ribassato di lunghezza pari a 9,30 metri: questo tipo di semirimorchio consente di caricare in modo agevole e sicuro anche merce ingombrante e di peso moderato grazie alle attrezzature aggiuntive come reti e sistemi di ancoraggio. 


Un semirimorchio aperto con pianale ribassato è un veicolo maneggevole: la possibilità di alzare e abbassare il pianale lo rende ideale anche per strade sconnesse e non omogenee. Per questo tipo di veicolo la velocità consentita è tale da permettere una movimentazione di macchinari in tempi molto brevi e senza bisogno di altri mezzi per il carico e scarico. 

Domande frequenti

1Come è fatto un semirimorchio aperto?
Il semirimorchio è un veicolo privo di motore e destinato ad essere trainato da un trattore stradale. A differenza del rimorchio che viene solo trainato, il semirimorchio poggia un terzo del suo peso sulla parte della motrice chiamata ralla. Nello specifico un semirimorchio ribassato ha il vantaggio di avere un baricentro più basso e quindi di poter caricare pesi maggiori sempre rispettando la normativa sui carichi. La caratteristica di essere aperto consente di non avere limiti fisici nella voluminosità della merce.
2Cosa può trasportare un semirimorchio aperto?
Il pianale ribassato permette l'accesso diretto al cassone da parte di macchinari o altri mezzi più piccoli senza l'intervento di gru o montacarichi esterni. Inoltre, l'elevata capacità di carico consente il trasporto di materiali con un alto peso specifico come lastre di calcestruzzo, di marmo o lamiere.
3A chi è adatto un semirimorchio aperto?
Questo mezzo è consigliato a chi ha bisogno di trasportare merci pesanti, soprattutto se si tratta di macchinari medio-grandi dalla forma irregolare. L’apertura permette di caricare anche merci o macchinari ingombranti.