Autotreni ribaltabili aperti Vicentini Trasporti


I nostri autotreni ribaltabili aperti sono l'ideale per il trasporto di materiali sfusi anche in grandi quantità. Le sponde in alluminio sono alte 150 cm e, unite alla lunghezza di 600 cm del primo cassone e di 800 cm per il secondo, offrono una portata massima di 30 tonnellate. 


L'autotreno è comparabile ad un normale camion ribaltabile ma con la possibilità di aggiungere un altro rimorchio a quello già esistente. Il vantaggio di un autotreno ribaltabile è quello di avere una grande capacità di carico unita ad una veloce operazione di scarico del materiale grazie ai cassoni ribaltabili idraulici. Questo mezzo è ideale per il trasporto sabbia, terra e materiali simili.

Autotreno aperto fisso


Sono anche disponibili autotreni con cassone fisso e barriere di alluminio alte 100 cm.
La portata massima è di 30 tonnellate.

Domande frequenti

1Cosa è un autotreno aperto ribaltabile?
L'autotreno è un veicolo composto da un'unità motrice e una o più unità rimorchiate sprovviste di motore. Un autotreno viene definito ribaltabile quando ha la possibilità, attraverso un pistone idraulico, di sollevare uno o più cassoni per scaricare il carico grazie alla forza di gravità che lo fa scivolare a terra.
2Cosa può trasportare un autotreno aperto ribaltabile?
Date le particolari caratteristiche, un autotreno ribaltabile è ottimale nel trasporto di materiali sfusi come ghiaia, sabbia, terriccio, pietre. La fase di carico avviene solitamente con una gru o una escavatrice, mentre lo scarico è facilitato grazie al cassone ribaltabile.
3A chi è rivolto un autotreno aperto ribaltabile?
Questo particolare tipo di autotreno viene spesso impiegato nel settore edilizio, ma è utile anche nel settore forestiero, nel giardinaggio e nelle operazioni che richiedono lo spostamento di materiali sfusi.